+39 327 325 4840 info@coopgoccia.it

Donare il tuo 5x100 è facile, ma può aiutare tante persone.

Cerca nel modulo Modello Unico, 730, CUD lo spazio: “Scelta per la destinazione del 5X1000”

Metti la tua firma nel riquadro “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, etc.”

Sotto la firma, nello spazio “codice fiscale del beneficiario” inserisci il codice fiscale del WWF: 80078430586

Quest’anno il termine per la consegna del 730 è il 30 settembre 2020.

Il modello Redditi 2020 (ex modello Unico) deve essere invece consegnato entro il 30 novembre.

Quando donare il tuo 5 per mille

TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE SUL 5 PER MILLE

Che cos'è il 5 per mille?

Dal punto di vista legale, il 5 per mille è una misura fiscale che permette ai contribuenti di destinare una quota dell’IRPEF (equivalente, appunto, al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche) a enti che si occupano di attività di interesse sociale, come, ad esempio, le associazioni di volontariato e di promozione sociale, onlus ed enti di ricerca scientifica e sanitaria.

Non è una donazione, quindi non beneficia delle connesse agevolazioni fiscali (ad esempio, non si può detrarre dalle tasse), ma non ha neppure oneri aggiuntivi.

Al cittadino, il 5 per mille non costa nulla, perché il contribuente è comunque tenuto a pagare l’IRPEF.

Puoi donare il tuo 5 per mille anche se non devi presentare la dichiarazione dei redditi. Per maggiori informazioni, ti basterà recarti presso gli uffici postali o un Caf.

Il 5 per mille in 5 risposte:

1.   Che differenza c’è tra 5 per mille e 8 per mille?
Sono due cose distinte: l’8 per mille sostiene confessioni e credo religiosi, il 5 per mille sostiene Enti no profit, associazioni e ricerca scientifica.

2.   Il 5 per mille è un costo per me?
NO: è una quota dell’IRPEF che andrebbe comunque versata allo Stato.

3.   Se non firmo per il 5 per mille, il denaro resta a me?
NO: il 5 per mille è conteggiato sulla tassa (IRPEF) che devi versare. Se non si devolve a nessuno rimane allo Stato.

4.  Se firmo dò i miei dati alla Onlus che scelgo? 
In nessun modo i beneficiari del 5 per mille vengono in possesso dei nominativi di chi ha firmato in loro favore.

5.  E se firmo ma non scrivo nessun codice fiscale?
In questo caso il 5 per mille viene ripartito in maniera proporzionale in base al numero di preferenze ricevute dalle associazioni che fanno parte della categoria.